Perché ci sono palle di Natale e ornamenti sugli alberi?

Nessun albero di Natale può definirsi tale senza addobbi natalizi, che si tratti di preziosi ricordi di famiglia oppure delle semplici palle di Natale colorate e sgargianti. Da quando gli alberi di Natale sono apparsi nel Nord dell’Europa nel 1500, gli addobbi sono diventati una parte importante e spettacolare di questa festa.

I primi alberi europei venivano addobbati con prodotti da forno, frutta colorata e dolci. Poi si aggiunsero ornamenti in vetro soffiato a mano con tutte le loro forme e alla fine presero possesso del simbolismo cristiano.

Alla fine del 1800, FW Woolworth ebbe l’idea di importare le prime decorazioni natalizie in vetro dalla Germania fino agli USA. Il successo fu tale che riuscì a lanciare la sua leggendaria catena di negozi da 5 centesimi.

Leggi anche:  Gli articoli religiosi da tenere in casa

A distanza di molti anni, le persone continuano tutt’oggi a decorare i loro alberi con decorazioni come stelle, palle di Natale, angeli e altri simboli del cristianesimo.

Qualunque sia il loro significato, gli addobbi moderni aggiungono bellezza e portano festa nella casa oltre a dare un tocco di personalità ad ogni tuo albero.

Palle di Natale e altri tipi di ornamenti natalizi

I materiali più pregiati ma anche i più comuni per le palle di Natale e gli addobbi natalizi di oggigiorno sono in vetro, metallo, plastica e legno. Gli addobbi hanno un’infinità di forme, ma eccone alcune tra le più comuni:

  • a sfera: sono i più comuni, ovviamente, le palle di Natale, che possono essere realizzate in metallo, vetro o plastica che sia. Le palle di Natale possono inoltre essere monocolore oppure multi colori, poi dipinte a mano o realizzate in vetro soffiato. Le palle di Natale è di certo considerato l’addobbo di natale per eccellenza in quanto imitano le mele utilizzate originariamente come primi addobbi sugli alberi per il natale.
  • sagomati: realizzati in vetro, metallo leggero e plastica, sono lucidi o trasparenti o colorati e possono avere le più disparate forme come ghiaccioli e fiocchi di neve. Gli addobbi in metallo fuso, vetro o plastica poi rappresentano qualsiasi tipo di oggetto, come pupazzi di neve, o i Babbo Natale, o animali, fino alla frutta e verdura.
  • fai da te: gli ornamenti natalizi sono poi realizzati a mano dai bimbi di varie scuole e tal volta vengono tramandati tra le varie generazioni. Gli ornamenti in legno, invece, soprattutto quelli dipinti a mano, come le nostre palle di Natale, aggiungono un tocco più rustico all’albero di Natale. Il legno è un tipo di materiale ornamentale che non si rompe.
  • I ricordi: tradizione per molte famiglie che acquistano di anno in anno nuovi ornamenti, soprattutto da scegliere tra il vastissimo mercato delle di palle di Natale. Tali ornamenti evocano ricordi speciali e personali, soprattutto da adulti. Spesso possono essere fatti a mano per esser ancora più speciali.
  • moderni: come mini peluches e addobbi che si illuminano e suonano musica.
Leggi anche:  Cementite per legno: utilità, caratteristiche e come usare la cementite su legno

 

Le tematiche delle Palle di Natale e degli ornamenti

A molti piace addobbare i loro alberi con un tema specifico. Può variare dal tradizionale verde e rosso, o magari qualcosa di più insolito, fino al viola o al nero, con le palle di Natale coordinate e disposte nel modo più consono. 

Addirittura, oltre a palle di Natale con temi moderni, ci sono ornamenti che possono richiamare film (Star Wars o Avengers o chissà cosa), ma anche videogiochi come Fortnite.

Acquistare ornamenti e palle di Natale

Palle di Natale e addobbi natalizi in genere e prodotti in serie sono disponibili nei vari ecommerce presenti on-line oppure nei vari mercatini di Natale, oppure nei negozi di oggettistica dei vari centri commerciali, nei negozi specializzati appunto in addobbi ma anche nei classici supermercati dove solitamente dedicano diversi corridoi alledecorazioni.

Gli addobbi speciali possono essere trovati nei piccoli negozi di articoli da regalo, mentre quelli fatti a mano unici puoi trovarli esclusivamente nei mercati natalizi e nelle fiere.

Leggi anche:  Finestra all’inglese: per quale arredamento si usa la finestra stile inglese